Nicolas Viola allontana la Reggina: “all’orizzonte c’è il campionato di Serie A”

nicolas viola benevento calciomercato reggina Gettyimages / Francesco Pecoraro

“La Serie B è un campionato molto diverso dalla Serie A. Servirà un salto di qualità mentale e non vogliamo farci trovare impreparati”: così Nicolas Viola allontana le voci di calciomercato

Missiroli, Barillà e Nicolas Viola. Sono questi i tre nomi in grado di far sognare i tifosi amaranto, tre colpi di calciomercato per affrontare una eventuale Serie B con i giusti rinforzi. Il presidente Luca Gallo non ha smentito; il d.s. Massimo Taibi ha confermato di volerci provare, almeno per i primi due. Viola infatti sembra quasi una missione impossibile. Il regista di Oppido Mamertina giocherà quasi certamente in massima serie con la maglia del Benevento, è uno dei protagonisti assoluti della cavalcata giallorossa ed è tra i migliori calciatori della cadetteria. In un messaggio su Instagram, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Reggina non è al momento nei suoi pensieri: “continuo ad allenarmi duramente, è una cosa che ci consente di tenere un po’ alto l’umore. Ma ora abbiamo bisogno del campo e della gioia che ci dà il confronto agonistico. Ho la fortuna di abitare in una casa abbastanza spaziosa con un piccolo giardino in cui c’è posto per qualche attrezzo. Cerco di lavorare su tutto e non tralascio neanche la tecnica, perché all’orizzonte c’è un campionato di Serie A che è totalmente diverso rispetto a quello di Serie B che stiamo disputando. Abbiamo tutti bisogno di fare un salto di qualità mentale e non vogliamo farci trovare impreparati”.


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE