fbpx

Messina piange un’altra vittima di coronavirus: morta donna al Policlinico

Un’altra vittima di coronavirus a Messina, morta donna di 69 anni. Eseguiti i tamponi post-mortem anche su due pazienti deceduti nei giorni scorsi: erano positivi al Covid-19

Una donna di 69 anni, con patologie pregresse, è deceduta presso il Policlinico “G. Martino” di Messina per insufficienza cardiorespiratoria. La paziente era risultata positiva al Covid-19 ed era una delle ospiti della casa di cura Come d’Incanto.

L’Azienda- si legge in una nota- ha provveduto ad avvertire i familiari ed esprime loro il proprio cordoglio.
Dall’inizio dell’emergenza sono complessivamente 6 i pazienti affetti da coronavirus, ricoverati presso l’A.O.U. “G. Martino”, deceduti. Sono pervenuti, inoltre, i risultati relativi ai tamponi post-mortem eseguiti su pazienti deceduti nei giorni scorsi all’arrivo presso il Policlinico, mentre si trovavano al triage infettivologico: 2 di loro, un uomo di 82 e una donna di 96 anni, erano affetti da coronavirus. Anche in questo caso l’A.O.U. esprime il proprio cordoglio ai familiari. In totale le vittime di coronavirus a Messina sono dunque 9, compreso il paziente deceduto nella clinica Cristo Re.