Nave da Crociera con passeggeri malati di Coronavirus in rada al porto di Gioia Tauro: respinta richiesta di “libera pratica sanitaria”

nave crociera notte

Nave da Crociera con passeggeri malati di Coronavirus in rada al porto di Gioia Tauro. Il sindaco rassicura i cittadini: “tranquilli  stiamo seguendo la questione”

Una nave da crociera, la Costa Diadema, proveniente da Dubai e diretta a Civitavecchia, con passeggeri malati da Coronavirus a bordo si trova da qualche ora in rada al Porto di Gioia Tauro. L’imbarcazione starebbe cercando un luogo in cui ottenere dei soccorsi vista la precarietà della situazione. Il sindaco Aldo Alessio cerca di rassicurare i cittadini della Piana con un post sul proprio profilo facebook: “ho terminato adesso di parlare con il Comandante del Porto e con il dottore della sanità marittima. Sono stato rassicurato – prosegue– che nessun marittimo sarà sbarcato a Gioia Tauro, e che alla nave verrà respinta la richiesta di libera pratica. Imbarcherà, quindi, un dottore della compagnia perché il medico titolare è sbarcato a Dubai perché ammalato. A bordo ci sono casi di coronavirus e comunque la nave non potrà entrare in porto. Quindi tranquilli perché stiamo seguendo la questione“, conclude.

Coronavirus: la Costa Diadema è ripartita da Gioia Tauro verso il Porto di Civitavecchia

E’ ripartita poco fa da Gioia Tauro, la Nave da Crociera, Costa Diadema, con a bordo alcuni malati di Coronavirus che stava sostando in rada al Porto da qualche ora per ottenere soccorsi. La nave è diretta al Porto di Civitavecchia.