Categoria: EDITORIALIMESSINANEWSSICILIA

È ai domiciliari ma i Carabinieri lo beccano in un tabacchino: arrestato 50enne a Messina

Tags: arresti messina

I Carabinieri lo hanno anche denunciato per inosservanza delle misure anti-coronavirus disposte dal Governo. Il 50enne di Messina è di nuovo ai domiciliari

Nel pomeriggio del 23 marzo, i Carabinieri della Stazione di Messina Bordonaro hanno arrestato in flagranza del reato di evasione F.A., 50enne, pregiudicato messinese. L’uomo, già sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, è stato sorpreso dai militari mentre, senza alcuna autorizzazione, si intratteneva all’interno di una rivendita di tabacchi in zona Bordonaro Superiore. Nella circostanza i militari lo hanno anche denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità a seguito del mancato rispetto delle prescrizioni emanate con i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8, 9, 11 e 22 marzo in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria per contrastare la diffusione del virus Covid-19.
Nel pomeriggio di ieri il giudice del Tribunale di Messina ha convalidato l’arresto effettuato dai Carabinieri disponendo che l’interessato facesse rientro nel luogo di esecuzione della misura della detenzione domiciliare già applicata.