fbpx

Coronavirus in Sicilia, le richieste del sindaco di Torregrotta al Prefetto ed al presidente della Regione

Coronavirus in Sicilia, le richieste del sindaco di Torregrotta al Prefetto ed al presidente della Regione. Il testo integrale della lettera

Il Sindaco di Torregrotta, Dott. Corrado Ximone, tiene alta l’attenzione in merito all’emergenza coronavirus. Proprio per questo, il primo cittadino torrese, ha ritenuto opportuno inviare una mail per fare alcune richieste ben definite al Presidente della Regione Nello Musumeci, al Prefetto di Messina dottoressa Maria Carmela Librizzi e all’assessore regionale della salute On. Ruggero Razza.

sindaco torregrottaDi seguito il testo integrale della lettera:

“Facendo seguito alla corrispondenza intercorsa con S.E. il Prefetto nelle giornate del 23/03/2020 e 26/03/2020 sulle criticità inerenti il controllo sull’osservanza delle misure igieniche per il contenimento del contagio, rappresento la necessità della creazione di una struttura agile, con la partecipazione di una rappresentanza dei Comuni, al fine di garantire la celere informazione sui cittadini positivi al tampone e, al fine di evitarne la dispersione, la conservazione centralizzata dei dati. Inoltre, ferma restando la necessità di limitare il fenomeno del diffondersi del virus dalle strutture sanitarie o residenziali ai territori, rappresento la necessità di garantire la disponibilità di dispositivi di protezione individuale e di tamponi per tutti gli operatori maggiormente esposti. Richiedo altresì chiarimenti sulla competenza a richiedere l’esecuzione dei tamponi ai soggetti di cui al punto 3 art. 1 dell’Ordinanza del Presidente della Regione Siciliana n.7 del 20/03/2020”.

Corrado Ximone