fbpx

Coronavirus a Reggio Calabria: confermato un caso positivo a Locri

giovanni calabrese

Coronavirus a Reggio Calabria: confermato un caso positivo al primo tampone a Locri

Il sindaco di Locri Giovanni Calabrese ha pubblicato sul proprio profilo facebook un post in cui conferma la positività di un caso a Locri. Ecco il post: “News Coronavirus. Confermato purtroppo un caso POSITIVO, al primo tampone, anche a Locri. Il paziente a seguito di ordinanza era in quarantena obbligatoria da otto giorni ed è in fase di trasferimento a Reggio Calabria.
Registrato POSITIVO al primo tampone un dipendente del Comune di Marina di Gioiosa.
Arrivato il risultato definitivo del terzo tampone, sulla signora di Caulonia, che era stato inviato per verifica allo Spallanzani, il referto purtroppo è POSITIVO. Le tre persone sottoposte a tampone nella tenda del pre triage hanno fortunatamente avuto esito NEGATIVO. Si attende il risultato di altre persone sottoposte a tampone a presso il proprio domicilio.
Siamo a oltre cento persone rientrate a Locri e poste in “quarantena domiciliare obbligatoria” per come disposto dalle Ordinanze del Presidente della Regione Calabria n.3 dell’8 marzo 2020 e n.7 del 14 marzo 2020.
Il territorio è costantemente monitorato dalle Forze dell’ordine e dalla Polizia Municipale. Da domani scatteranno ulteriori misure di restrizione.
Dobbiamo restare a casa.
Rispettiamo le regole e in qualche modo CE LA FAREMO!!
AVANTI LOCRIDE!!!!!”.