fbpx

Coronavirus: pattuglie carabinieri Bergamo riforniscono ospedali

Milano, 14 mar. (Adnkronos) – Durante la serata e la nottata di ieri gli ospedali di Bergamo e provincia sono stati riforniti di materiale sanitario con il supporto di una decina di pattuglie dei carabinieri, scarseggiando i corrieri.
“Per far fronte al periodo di carenza di personale dei corrieri espressi, si sono fatti carico di recuperare il materiale sanitario in giacenza presso i vari magazzini e consegnarlo rapidamente presso gli ospedali provinciali”. Gli ospedali di Bergamo, Seriate, Alzano Lombardo, Romano di Lombardia e Treviglio da ore aspettavano di ricevere il materiale necessario: camici, guanti, mascherine, ma anche materiale per medicazione, intubazione.
I carabinieri del Comando provinciale di Bergamo si sono messi in contatto con i centri di spedizione e smistamento e circa 20 militari si sono recati presso i vari magazzini provinciali, concorrendo ad individuare – con non poca difficoltà fra l’enorme quantità di merce depositata – circa 90 pacchi destinati agli ospedali e recapitandoli a bordo delle singole pattuglie.