fbpx

Coronavirus: oggi bandiere a mezz’asta a Palermo per vittime Covid e di mafia

Palermo, 21 mar. (Adnkronos) – I palazzi municipali di Palermo esporranno oggi le bandiere a mezz’asta. Lo ha deciso il sindaco Leoluca Orlando in concomitanza con la Giornata nazionale del ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che avrebbe dovuto vedere una grande manifestazione nazionale organizzata da Libera con il Comune di Palermo.
Nonostante la cancellazione dell’evento per l’emergenza legata al Covid-19, stasera è stato comunque organizzato un momento collettivo, con una preghiera individuale inter-religiosa.
“In questo momento della storia della nostra città e del nostro paese, ogni iniziativa volta a rafforzare il senso di comunità è benvenuta. Lo è ancora di più se volta a costruire legami basati sulla viva memoria dei tanti che hanno perso la vita per colpa delle mafie. Ed oggi più che mai il doveroso e riconoscente ricordo di coloro che sono morti per mano mafiosa non può non legarsi alle più recenti vittime del Covid-19 che sta colpendo in modo violento il nostro paese da nord a sud”, ha detto il primo cittadino.