fbpx

Coronavirus: muore Vigile del Fuoco 58enne

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Vigile del fuoco muore stroncato dal coronavirus, cordoglio del sottosegretario Variati

Un vigile del fuoco di Parma è morto stroncato dal Coronavirus. Giorgio Gardini aveva 58 anni e per  anni aveva rivestito il ruolo di caposquadra del distaccamento di Fidenza dei Vigili del Fuoco. A darne notizia è il Comando nazionale dei Vigili del Fuoco ha annunciato la morte del 58enne con un tweet. “Il Capo del Corpo Dattilo e tutti i vigili del fuoco si stringono al dolore della famiglia di Giorgio e dei colleghi del comando di Parma”. Esprime vicinanza e cordoglio anche il sottosegretario di Stato Achille Variati, che scrive: “Nelle ultime ore è venuto a mancare l’ispettore Giorgio Gardini del Comando Nazionale dei Vigili del Fuoco di Parma dopo che ha combattuto per 2 settimane in rianimazione Sono vicino al Corpo che ancora una volta paga duramente il dovere di servizio alla comunità sulla quale vigila ininterrottamente ogni giorno e ogni notte. Alla sua famiglia, all’intero Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco desidero inviare il mio cordoglio e la totale vicinanza in queste ore buie”.