fbpx

Coronavirus: in consiglio regionale Lombardia momento di raccoglimento

Milano, 31 mar. (Adnkronos) – A mezzogiorno in consiglio regionale della Lombardia sono stati sospesi i lavori per un breve momento di raccoglimento in ricordo delle vittime del coronavirus.
“Ci uniamo idealmente ai tanti sindaci d’Italia che in questo momento indossando la fascia tricolore si trovano davanti ai loro Municipi per un momento di raccoglimento. Ci uniamo al dolore di tante famiglie che in questi giorni hanno perso i loro cari e anche a quelle che non sono nella possibilità di vederli e che possono solo salutarli a distanza. Un pensiero particolare va ai tanti ancora malati che in questo momento stanno lottando per sopravvivere”, ha detto il presidente del consiglio, Alessandro Fermi. “Ci sono anche i caduti sul campo, le vittime del dovere: medici, infermieri, personale sanitario, che hanno pagato con la vita la loro generosità professionale e umana e che hanno dimostrato straordinaria generosità e altruismo”.
Anche a Palazzo Pirelli le bandiere sono state poste a mezz’asta, nel rispetto di quanto predisposto dalla prefettura, che ha condiviso le iniziative di Anci e della Conferenza dei Presidenti dei Consigli regionali su indicazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri: sul trittico nell’Aula del Consiglio regionale sono stati posizionati nastri neri per segnare a lutto le bandiere.