fbpx

Coronavirus: Giacomoni, ‘sindaci a rischio per demagogia governo’

Roma, 29 mar. (Adnkronos) – ‘Il governo Conte sta mandando i sindaci in prima linea a combattere la povertà a mani nude, senza le attrezzature di base per difendersi, senza risorse, come ha fatto in questi 40 giorni con medici, infermieri e operatori sanitari, che sono sul fronte a combattere il virus ancora senza mascherine, senza guanti, senza respiratori. I sindaci rischiano di essere travolti dalla demagogia del governo e di pagare a caro prezzo la possibilità di non poter far fronte alle reali necessità dei cittadini”. Lo afferma Sestino Giacomoni, vicepresidente della commissione Finanze della Camera e membro del coordinamento di presidenza di Forza Italia, in una nota.
“L’impressione -aggiunge- è che il governo pensi più ai like su Facebook che ai poveri. Ci ricorda molto qualcuno che in Francia, quando il popolo aveva fame, disse di dargli brioche: il governo Conte dice ai sindaci di dare le briciole agli italiani affamati… Ma rischiano la stessa fine!”.