fbpx

Coronavirus: Fico, ‘Parlamento in prima linea non può chiudere’ (2)

(Adnkronos) – “Come in altri luoghi, una catena di contagio alla Camera -assicura poi il presidente- dev’essere assolutamente evitata, anche perché rischierebbe di tradursi nella paralisi di un organo costituzionale. In questi giorni abbiamo limitato l’attività agli atti indifferibili e urgenti. Capisco che uno scenario simile desti preoccupazione, ma è una limitazione che già caratterizza alcune fasi della vita istituzionale e credo sia ragionevole in una fase emergenziale. Anche in altri Parlamenti europei, del resto, l’attività si è drasticamente ridotta”
“La Camera -conclude Fico- non ha abdicato al suo ruolo e non intende farlo. Abbiamo piuttosto deciso di concentrare le attività sulle questioni collegate all’emergenza Covid-19 e stiamo cercando il modo più giusto per proseguire i lavori con tutte le precauzioni. Come avvenuto col voto sullo scostamento di bilancio con un’ampia e responsabile intesa tra le forze politiche, e le ringrazio tutte, in particolare le opposizioni”.