fbpx

Coronavirus: F. Sala, ‘moderatamente ottimista su arrivo mascherine’

Milano, 16 mar. (Adnkronos) – “Sulle mascherine abbiamo lo stesso problema che c’è sui respiratori: ogni Paese ha chiuso al proprio interno questi dispositivi per garantirli alla propria popolazione. Da ieri sera la situazione sembra migliorare, vedremo gli effetti nelle prossime ore. Questo messaggio che molti Paesi, molti governi e istituzioni nel mondo hanno mandato come messaggio di solidarietà all’Italia è stato molto utile. In questo momento la nostra centrale acquisti sta verificando tutti i contatti e sta procedendo all’acquisto di mascherine. Nei prossimi giorni sono moderatamente ottimista che riusciremo a rifornire ancor di più della necessità dei sanitari”. Così il vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala a Sky Tg24.
Quanto al numero dei positivi al coronavirus che non accenna a diminuire, “Abbiamo sempre più evidenza scientifica che il contagio sia arrivato dalla Germania, cioè dalla Cina alla Germania e dalla Germania direttamente in Lombardia che poi per un effetto di accelerazione ha creato il focolaio di Codogno e Lodi”, spiega.
“Oltre alle ricerche che vengono fatte sugli spostamenti delle persone cominciamo ad avere evidenza scientifica sul tipo di virus, che il ceppo che abbiamo noi derivi proprio da lì. Non è per fare una critica alla Germania, è per capire che non è l’Italia il Paese degli untori, ma è un’emergenza di carattere internazionale”, conclude Sala.