fbpx

Coronavirus: Epifani, ‘no a muro contro muro con sindacati’

Roma, 23 mar. (Adnkronos) – “Non è semplice per decreto decidere quali siano le attività’ essenziali e quali no. E quindi stabilire cosa chiude e cosa resta aperto. Le proposte del governo sono ragionevoli ma ancora a maglie troppo larghe anche perché si usano codici che contengono tutto e il contrario di tutto”. Lo afferma Guglielmo Epifani di LeU.
“E’ condivisibile la preoccupazione dei sindacati circa la salute dei lavoratori e la richiesta di attuare rigorosamente il protocollo sulla sicurezza concordato tra le parti e il governo. Per questo va trovato un punto di intesa ed evitato un muro contro muro che non serve a nessuno in un momento in cui c’è’ bisogno di coesione sociale e rispetto tra tutti”.