fbpx

Coronavirus: dirigente Polfer, ‘nessun assalto a treni da Milano a Sud’

Milano, 14 mar. (Adnkronos) – La polizia ferroviaria non rileva grandi numeri di passeggeri in partenza da Milano al Sud, anzi. “Non confermiamo questa situazione di ‘corsa’ ai treni verso il Sud, non abbiamo visto né treni pieni, né assalti ai treni, che anzi si sono ridotti di molto, da grandi numeri siamo a piccole quantità di persone che viaggiano”. Lo dice all’Adnkronos Girolamo Fabiano, dirigente del Comparto Polfer della Lombardia, con particolare riferimento alla giornata di ieri. L’unico momento in cui in effetti tante persone si sono riversate in stazione a Milano per lasciare la regione è stato la sera di sabato scorso, prima del Dpcm sulla ‘chiusura’ della Lombardia, ma gli agenti di polizia ferroviaria nei giorni seguenti non hanno mai riscontrato episodi simili, spiega Fabiano.