fbpx

Coronavirus: D’Incà, ‘78,5 anni l’età media dei deceduti’

Roma, 25 mar. (Adnkronos) – “I dati pubblicati sul sito dell’Istituto superiore di sanità rilevano che sul campione al 20 marzo e con riferimento ai dati complessivi in Italia, risulta che l’età media dei pazienti deceduti e positivi al Covid-19 è 78,5 anni e che l’età mediana dei pazienti deceduti positivi a Covid-19 è più alta di oltre 15 anni rispetto a quella dei pazienti che hanno contratto l’infezione: l’età mediana dei pazienti deceduti 80 anni, pazienti con infezione 63 anni”. Lo ha reso noto il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico d’Incà, rispondendo al Question time alla Camera ad un’interrogazione della Lega.
“Inoltre -ha aggiunto l’esponente dell’esecutivo- lo studio condotto su 481 deceduti sui 3.200, 15 per cento del campione complessivo, rivela che il numero medio di patologie osservate in questa popolazione è di 2,7 e che complessivamente 6 pazienti, cioè l’1,2 per cento del campione, presentava zero patologie; 113, cioè il 23,5 per cento, presentavano una patologia; 128, il 26,6 per cento, 2 patologie; e 234, il 48,6 per cento, 3 o più patologie”.