fbpx

Coronavirus: Di Maio, ‘non vi lasciamo soli, dimostriamo che siamo grande popolo’

Roma, 29 mar. (Adnkronos) – “Vi leggo e comprendo tutte le vostre difficoltà. Questo maledetto virus ha stravolto le nostre giornate, la nostra vita, ma stiamo reagendo e questo è importante. Stiamo affrontando l’emergenza sanitaria mettendo in campo tutti gli strumenti ordinari e straordinari, recuperandoli anche all’estero”. Lo scrive in un post su Facebook il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.
“Tanti Paesi -aggiunge- ci stanno aiutando inviando in Italia medici, infermieri, mascherine e materiale sanitario. Poi c’è l’altra emergenza, quella economica. Non esiste una ricetta perfetta, ma sappiamo che come governo dobbiamo continuare a fare di più, adottando provvedimenti che aiutino economicamente gli italiani. Ieri sono stati annunciati 4.3 miliardi di anticipo ai Comuni e stanziati 400 milioni per i più bisognosi. Un altro passo avanti. Stiamo anche lavorando al piano straordinario sull’export per le nostre imprese, perché vogliamo che l’Italia continui ad esportare in tutto il mondo le sue eccellenze. Per domani la ministra Nunzia Catalfo ha convocato un tavolo con le parti sociali e l’Abi per discutere dell’anticipo degli ammortizzatori sociali per i lavoratori”.
In maniera responsabile sento parlare le altre forze politiche di reddito di emergenza. Bene, perché tutti abbiamo un compito preciso: aiutare chi si trova in difficoltà. Senza se e senza ma. Non vi lasciamo soli. Vi chiedo di avere fiducia. Dimostriamo -conclude Di Maio- di essere un grande popolo”.