fbpx

Coronavirus: Burioni, ‘non mi stupirei se i contagiati fossero cinque volte quelli ufficiali’

Palermo, 22 mar. (Adnkronos) – “Da medico non mi stupirei se nel nostro paese i contagiati fossero cinque volte di quelli ufficiali”: E’ il monito del virologo Roberto Burioni, intervenendo a Che tempo che fa su Rai2. E ha ribadito che, a suo parere le cifre dei contagiati “sono sottostimate”.