fbpx

Coronavirus, oggi in Calabria altri 38 casi positivi: aumento stazionario, non c’è aumento esponenziale. Reggio resta la città più colpita. Tutti i DATI città per città

Coronavirus: il bollettino ufficiale dalla Regione Calabria aggiornato ad oggi, 20 marzo

Altri 38 casi positivi rilevati oggi in Calabria: il bollettino ufficiale della Regione Calabria sull’epidemia al Coronavirus è confortante. Non c’è, infatti, alcun aumento esponenziale. I numeri non sono preoccupanti. Ieri i nuovi casi erano stati 40, oggi sono meno di ieri. La situazione resta sotto controllo. Complessivamente in Calabria sono stati effettuati 2.141 tamponi, di cui appena 207 sono risultati positivi (meno del 10%). I morti sono 4, i guariti sono 2: le persone attualmente malate sono 201, la stragrande maggioranza (114) in isolamento domiciliare perchè non hanno sintomi, gli altri in ospedale ma soltanto 16 nei reparti di terapia intensiva. La situazione è talmente tanto tranquilla che la Calabria sta ospitando alcuni malati della Lombardia, dove non ci sono più posti letto. Precisamente sono due pazienti di Bergamo che sono stati trasferiti ieri a Catanzaro (e che sono compresi nel conteggio dei dati calabresi).

I casi della Calabria sono così suddivisi nelle 5 Province della Regione:

  • Reggio Calabria 73 casi: 1 morto, 2 guariti, 18 ricoverati in reparto, 5 ricoverati in rianimazione, 47 in isolamento domiciliare.
  • Catanzaro 47 casi: 13 ricoverati in reparto, 8 ricoverati in rianimazione, 26 in isolamento domiciliare.
  • Cosenza 43 casi: 2 morti, 27 ricoverati in reparto, 3 ricoverati in rianimazione, 11 in isolamento domiciliare.
  • Crotone 38 casi: 1 morto, 13 ricoverati in reparto, 24 in isolamento domiciliare.
  • Vibo Valentia 6 casi: 6 in isolamento domiciliare.

I soggetti in quarantena volontaria sono 5.882, così distribuiti:

  • Reggio Calabria 2.838
  • Cosenza: 1.300
  • Vibo Valentia: 633
  • Catanzaro: 596
  • Crotone: 515

Le persone giunte in Calabria che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 9.827.

Coronavirus, la svolta della Calabria: “da oggi stiamo facendo tamponi a tappeto, è l’unica soluzione indicata dalla scienza”