Coronavirus, la Calabria vede la luce in fondo al tunnel: crolla il numero di nuovi casi, oggi il record più basso da 17 giorni

cartina calabria

Coronavirus: il bollettino della Regione Calabria aggiornato ad oggi 31 marzo è eccezionalmente positivo

Notizie straordinarie oggi sul fronte Coronavirus in Calabria: sono soltanto 12 i nuovi casi di positività al Covid-19 emersi nelle ultime 24 ore in Calabria: lo rende noto il bollettino appena diffuso dalla Regione Calabria. E’ il dato migliore da 17 giorni! In Calabria sono stati effettuati dall’inizio dell’epidemia ben 7.661 tamponi, di cui 659 sono risultati positivi. La percentuale dei positivi sui tamponi effettuati è diminuita ulteriormente: appena l’ 8,6% dei controllati, la percentuale più bassa in assoluto di tutte le Regioni d’Italia. Il numero di persone attualmente malate in Calabria è di 606 perchè tra i 659 positivi totali ci sono 36 morti e 17 guariti. Tra gli ammalati, la stragrande maggioranza (457) si trova in isolamento domiciliare perché si tratta di persone che non hanno sintomi, gli altri in ospedale ma appena 17 in terapia intensiva. Negli Ospedali non si registra alcuna criticità e anzi l’attuale capienza dei posti letto di rianimazione è ferma al 10% rispetto a tutti i posti disponibili nella Regione.

I 659 casi della Calabria sono così suddivisi nelle 5 Province della Regione:

  • Reggio Calabria 195 casi9 morti, 10 guariti, 32 ricoverati in reparto, 6 ricoverati in rianimazione, 138 in isolamento domiciliare.
  • Cosenza 183 casi11 morti, 2 guariti, 53 ricoverati in reparto, 2 ricoverati in rianimazione, 115 in isolamento domiciliare.
  • Catanzaro 156 casi11 morti, 5 guariti, 20 ricoverati in reparto, 8 ricoverati in rianimazione, 112 in isolamento domiciliare.
  • Crotone 89 casi: 4 morti, 22 ricoverati in reparto, 63 in isolamento domiciliare.
  • Vibo Valentia 36 casi1 morto, 5 ricoverati in reparto, 1 ricoverati in rianimazione, 29 in isolamento domiciliare.

Il grafico con l’andamento dei nuovi casi di contagio giornaliero in Calabria:

I soggetti in quarantena volontaria sono 9.021, così distribuiti:

  • Reggio Calabria 3.352
  • Cosenza: 2.857
  • Catanzaro: 1.126
  • Crotone: 1.032
  • Vibo Valentia: 654

Le persone giunte in Calabria che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 12.512.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro.