fbpx

Coronavirus, il bollettino di oggi: 475 decessi. Borrelli: “ottimisti se si osservano i comportamenti giusti”

Coronavirus: il bollettino di oggi, 18 marzo, emanato durante una conferenza stampa della Protezione Civile

1.084 guariti che porta ad un totale di 4.025 dall’inizio del Coronavirus in Italia. 2.648 persone positive per un totale di 28.710, 12.090 persone sono attualmente in isolamento domiciliare, 2.257 sono in terapia intensiva e i decessi di oggi sono 475. Lo afferma in conferenza stampa il capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli.

Coronavirus: 28.710 malati in Italia, 2.648 più di ieri

Sono complessivamente 28.710 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a martedi’ di 2.648. Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – ha raggiunto i 35.713. Il dato e’ stato fornito dal commissario per l’emergenza Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione Civile. Ma mancano i dati della Campania.

Coronavirus, Borrelli: 4.025 guariti, 1.084 più di ieri

Sono 4.025 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 1.084 in piu’ di ieri. Lo ha detto il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli durante la conferenza stampa alla Protezione Civile. Ieri il dato giornaliero sui guariti era di 192.

Coronavirus, Borrelli: 2.257 in terapia intensiva

Delle 28.710 persone contagiate dal coronavirus 14.363 sono ricoverati con sintomi, 12.090 si trovano in isolamento domiciliare e 2.257 in terapia intensiva, ovvero l’8 per cento. Si tratta di 197 persone in piu’ di ieri. E’ quanto riporta il bollettino della Protezione civile sulla diffusione del virus in Italia.

Coronavirus, Borrelli: sale a 2.978 numero vittime, 475 morti da ieri

Sale a 2.978 il numero di vittime a causa del coronavirus Covid-19. Lo ha annunciato il capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, nel corso del bollettino delle ore 18 sulla diffusione del virus in Italia. Si tratta di 475 decessi in piu’ rispetto a ieri, ma in calo rispetto alla rilevazione del giorno precedente nonche’ il numero piu’ alto su base quotidiana.

Coronavirus, Borrelli: aperto conto corrente per donazioni cittadini

“Il dipartimento della Protezione civile ha aperto un conto corrente per raccogliere le donazioni da parte dei nostri connazionali che saranno utilizzate per l’acquisto delle apparecchiature e dei dispositivi sanitari”. Lo ha detto il Capo della Protezione civile Angelo Borrelli nel corso della conferenza stampa quotidiana.

Coronavirus, Borrelli: distribuiti 1 milione di mascherine e 40 ventilatori

Sono proseguite le attività di distribuzione di mascherine e ventilatori. Abbiamo distribuito oltre un milione di mascherine e 40 ventilatori polmonari“. Lo ha detto il capo della protezione civile, Angelo Borrelli, in conferenza stampa.

Coronavirus, Borrelli: “ottimisti se si osservano i comportamenti giusti”

E’ necessario contenere al massimo gli spostamenti. I numeri di oggi sui contagiati ci fanno pensare positivo con l’adozione di corretti comportamenti“. Lo dice il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli nella conferenza stampa di aggiornamento sul coronavirus.

Coronavirus, Borrelli: trend contagi stazionario

Abbiamo un trend stazionario” per il numero dei contagi da coronavirus su base quotidiana. Lo ha annunciato il capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, nel corso del bollettino delle ore 18 sulla diffusione del virus in Italia.

Coronavirus, Borrelli: effettuati oltre 165 mila tamponi

Nelle ultime settimane sono stati effettuati 16.5541 tamponi per il coronavirus. Lo si legge nel bollettino della Protezione civile sulla diffusione del virus in Italia.

Coronavirus, appello Borrelli: “contenere gli spostamenti”

E’ necessario contenere al massimo gli spostamenti“. E’ il nuovo appello lanciato dal capo della Protezione Civile Angelo Borrelli nella conferenza stampa. “I dati di oggi ci fanno pensare positivo – aggiunge – ma vanno adottati comportamenti corretti”.

Coronavirus, Borrelli: “vicino ai sindaci dell’area bergamasca”

“Voglio esprimere vicinanza ai sindaci dell’area bergamasca, in questo periodo stanno vivendo un momento di grossa fatica e impegno”. Lo dice il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli nella conferenza stampa di aggiornamento sul coronavirus.

Coronavirus, Borrelli: 55 pazienti trasferiti in altre regioni

Sono stati 55 i pazienti affetti da coronavirus che oggi sono stati trasferiti dalle regioni di residenza ad altre realta’ territoriali per essere curati, in un sistema di mutualita’. Lo ha riferito il capo del Dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, nel briefing con i media per fare il punto sulla situazione in Italia. E’ inoltre proseguita l’attivita’ di strutture mediche e campali, con l’installazione di ospedali da campo da parte delle forze armate a Crema e Piacenza, forze armate verso cui Borrelli ha avuto parole di ringraziamento.