fbpx

Coronavirus: Beccalossi, ‘ascoltare sindaci bresciani’

Milano, 31 mar. (Adnkronos) – Viviana Beccalossi, presidente del Gruppo Misto, intervenendo al consiglio regionale della Lombardia, ha fatto proprio l’appello dei sindaci dei Comuni in provincia di Brescia.
“Ho portato al presidente Fontana in Consiglio regionale l’appello dei 205 sindaci bresciani, che non può e non deve cadere nel vuoto. Il nostro territorio, colpito da questa emergenza terribile, sta buttando il cuore oltre l’ostacolo e superando le diverse appartenenze politiche. E’ tempo che le istituzioni – ha detto – sappiano cogliere quello che è un vero grido di dolore, a partire dalla richiesta di un ospedale di emergenza e dell’aumento dei tamponi”.
A Brescia servono “risposte” su tanti fronti: “Dalla gestione dell’emergenza sanitaria negli ospedali fino all’assistenza dei tanti cittadini che stanno vivendo la malattia a casa. Rilancio la mia proposta: a Brescia – ha aggiunto – parta un progetto pilota per aumentare il numero di tamponi, sfruttando la presenza di un’azienda leader mondiale nella produzione di questi strumenti diagnostici, dell’Istituto Zooprofilattico ma anche dei laboratori di ricerca privati che in questi giorni si sono resi disponibili avendo risorse e capacità per farlo”.