fbpx

Coronavirus: Ascani, ‘un minuto silenzio per stringerci più forte’

Roma, 31 mar. (Adnkronos) – “Un minuto di silenzio. 60 secondi per ricordare, in ogni parte d’Italia, quelli che non ce l’hanno fatta. Per accompagnare chi ha perso una persona cara senza potergli rivolgere l’ultimo saluto. Per dare forza a chi sta combattendo in prima linea questo nemico invisibile. Per stringerci più forte, proprio ora che non possiamo toccarci. Il nostro Paese, unito, supererà questo momento. E, insieme, ricominceremo”. Lo scrive Anna Ascani, viceministro all’Istruzione, su FB.