fbpx

Emergenza Coronavirus: Arpacal istituisce il Centro Operativo Covid-19

Photo by Emanuele Cremaschi/Getty Images

Emergenza Coronavirus: la finalità di questo Centro Operativo, considerata l’emergenza che la Nazione sta vivendo, è quella di coordinare le attività di competenza dell’Arpacal, nel caso di situazioni emergenziali ambientali

In aderenza a quanto si sta realizzando nelle altre regioni italiane, anche l’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’Ambiente della Calabria) ha istituito il suo Centro Operativo per l’emergenza Covid-19 . Il Direttore Generale dell’Arpacal, dott. Domenico Pappaterra, ha firmato oggi la delibera che istituisce questo gruppo ristretto di cui fanno parte dirigenti e tecnici delle diverse aree dell’Agenzia ed i direttori dipartimenti provinciali. La finalità di questo Centro Operativo, considerata l’emergenza che la Nazione sta vivendo, è quella di coordinare le attività di competenza dell’Arpacal, nel caso di situazioni emergenziali ambientali, operando H24 per supportare di Direttore Generale nella risposta che l’Agenzia è chiamata a dare al Sistema Regione. La scelta di istituire questo Centro Operativo era stata già anticipata da Pappaterra ieri mattina nel corso di una lunga videoconferenza con i dirigenti e direttori dell’Agenzia, che hanno dato la loro disponibilità all’iniziativa. Oggi, in occasione di una videoconferenza nazionale, in cui si sono incontrati telematicamente tutti direttori delle Arpa italiane nel Sistema Nazionale della Protezione Ambientale, la decisione è stata ufficializzata. “Il nostro consueto ruolo di supporto tecnico scientifico al Sistema degli Enti territoriali calabresi – ha dichiarato il Direttore Pappaterra – prosegue ora più che mai; stiamo pensando anche a quale tipo di aiuto possiamo dare alla rete degli ospedali calabresi, ma di questo sarà prima coinvolto il Presidente della Regione Santelli, che guida la task force qui in Calabria”