Coronavirus: salgono a 30 i morti in Calabria, deceduto nella notte 80enne a Crotone

Coronavirus: nella città pitagorica sono ora 4 le vittime

Salgono a 30 i morti causati dal Covid-19 in Calabria. Questa notte, infatti, all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Crotone è deceduto un anziano di 80 anni con patologie pregresse. Nella città pitagorica sono ora quattro le persone vittime del Coronavirus, una delle quali, morta ieri, proveniva da Lamezia Terme.