fbpx

Cura Italia, la deputa messinese Siracusano (FI): “Bonus ridicolo per il personale sanitario. Il Governo riconosca il diritto di andare in pensione un anno prima”

siracusano matilde

La deputata messinese propone di riconoscere a tutti il personale sanitario il diritto, a fine carriera, di andare in pensione un anno prima: “I medici, gli infermieri, il personale sanitario: sono i veri eroi di questa assurda emergenza”

“I medici, gli infermieri, il personale sanitario: sono i veri eroi di questa assurda emergenza. L’esecutivo riconosca a tutto il personale sanitario impegnato in queste difficili settimane la possibilità di andare, a fine carriera, in pensione un anno prima.” A proporlo è la deputata messinese di Forza Italia Matilde Siracusano, che sottolinea: “Il governo aveva promesso un riconoscimento per il loro importantissimo lavoro. Nel decreto ‘Cura Italia’, invece, da Palazzo Chigi hanno stanziato solo un bonus da 100 euro”. Siracusano non usa mezzi termini: “Una presa in giro, un’elemosina insultante per chi sta rischiando la propria vita per aiutare il prossimo. In questo momento i nostri medici in prima linea stanno svolgendo un vero e proprio lavoro usurante. Forse un riconoscimento concreto di questo tipo potrebbe restituire loro una parte dell’impegno profuso per combattere il Coronavirus”.