L’ex Bari Terracenere: “pugliesi molto più forti della Reggina. Vantaggio in classifica va premiato”

reggina-bari Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Terracenere ne è sicuro: “per il Bari è stato un buon campionato, ma non eccelso. Perché credo che i biancorossi, rispetto alla Reggina e agli altri club di serie C, siano molto più forti”

A otto giornate dal termine è vastissimo il distacco accumulato dalla Reggina rispetto alle inseguitrici. Non è ancora chiaro se il campionato potrà riprendere oppure no, ma se ciò non fosse possibile la Figc dovrà prendere una decisione per quanto riguarda le promozioni e le retrocessione nella varie Leghe. Ai microfoni di TuttoBari, l’ex calciatore Angelo Terracenere ha espresso la propria opinione: “sono convinto che se non si concludesse questo campionato, certamente troveranno la formula giusta. Per me, se il vantaggio è enorme, è giusto che la prima vada in categoria superiore mentre le altre si giochino i play-off. Se invece il distacco è minimo, tipo Juventus e Lazio, lì si potrebbe fare una doppia sfida con andata e ritorno. Penso che sia l’unica soluzione corretta che si possa fare. Se poi abbiamo la fortuna che tutto questo finisca, spero che la stagione si concluda regolarmente, anche a giugno-luglio”.

Terracenere ritiene che per il Bari non sia stato una stagione eccelsa, così ha tirato le somme: “con la rosa che possiede, quest’anno ha fatto un discreto cammino dall’arrivo di mister Vivarini in poi. Non buono, perché una squadra blasonata come il Bari, e con quei nomi in organico, ha fatto tanti pareggi fuori casa che hanno avuto le sembianze di gare perse. Su tre punti a disposizione, il pari ormai conta poco e niente. Per una squadra costruita così, fino ad ora è stato un buon campionato ma non eccelso. Perché credo che i biancorossi, rispetto alla Reggina e a tutti gli altri club di serie C, come rosa siano molto più forti”.


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

Rating: 4.5/5. From 2 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE