fbpx

Sicurezza: Sibilia, ‘nel 2019 296 sgomberi per occupazioni abusive’/Adnkronos

Roma, 8 feb. (Adnkronos) – “Nel 2019 sono state eseguite 296 operazioni di sgombero di rilievo, sull’intero territorio nazionale, 20 delle quali hanno prodotto criticità sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica. Nel corso di tali attività, 19 persone sono state arrestate e 220 denunciate in stato di libertà, mentre 22 operatori delle Forze dell’Ordine e 4 civili sono rimasti feriti”. A rendere noti questi dati è il sottosegretario all’Interno, Carlo Sibilia, rispondendo ad un’interrogazione parlamentare del senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, sui “festeggiamenti per il capodanno 2020” organizzati “nello stabile occupato abusivamente a Roma in via Santa Croce in Gerusalemme”.
Dopo aver ricordato, a proposito dell’episodio specifico, che l’evento si è svolto “nonostante la diffida tempestivamente notificata dal questore di Roma” e che “i due organizzatori sono stati deferiti all’autorità giudiziaria”, l’esponente dell’esecutivo affronta la questione generale “delle occupazioni abusive”, che “si presenta con connotazioni diversificate sull’intero territorio nazionale e riveste profili di particolare complessità”.
“In alcuni casi, infatti, gli occupanti sono nuclei familiari in condizioni di disagio economico e sociale, mentre in altri sono riconducibili a settori dell’antagonismo di diversa estrazione ideologica o gruppi di matrice anarchica, anche nell’ambito della campagna per il ‘diritto all’abitare'”.