Sicilia, tragedia a scuola: 19enne colto da malore muore in ospedale

Sicilia, 19enne muore stroncato da un malore: amici e familiari sotto shock

Tragedia in una scuola di Makari, frazione di San Vito Lo Capo, in Sicilia. Un studente di 19 anni, O.K,  di origini albanesi è morto stroncato da un malore. Il giovane ha accusato un dolore al petto mentre era a scuola ed è morto poco dopo il ricovero in ospedale al San’Antonio Abate, mentre il personale medico lo stava sottoponendo ad esami diagnostici. Il giovane frequentava l’istituto alberghiero: intorno alle 9 si trovava in classe  e ha riferito all’insegnante di avere mal di testa e che aveva passato una notte insonne. Il docente gli ha suggerito di farsi venire e prendere per andare a casa. La situazione, secondo quanto racconta la dirigente dell’Istituto Florio di Erice, Pina Mandina, non sembrava preoccupante. Si pensava fosse una banale influenza. Invece la situazione è peggiorata e il giovane, dopo essere uscito da scuola, è stato trasportato all’ospedale di Trapani, dove il suo cuore ha smesso di battere. La Procura di Trapani ha aperto un fascicolo.La salma del giovane è stata posta sotto sequestro. La mamma del giovane, colta da malore per la morte del figlio è stata ricoverata in ospedale. Tragedia anche a Padova dove questo pomeriggio  è stata dichiarata la morte cerebrale della studentessa 14enne, morta stroncata da infarto mentre era in classe. 


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE