14 Febbraio, perché San Valentino è patrono degli innamorati?

san valentino

Il 14 Febbraio si ricorda San Valentino ma perchè è il patrono degli innamorati?

Buon San Valentino 2020- Il 14 Febbraio si ricorda notoriamente San Valentino: pochi sanno però perché viene festeggiato in questo giorno dalle coppie di tutto il mondo. La festività prende il nome dal santo e martire cristiano Valentino da Terni, e venne istituita nel 496 da papa Gelasio I. La celebrazione moderna della festa risale al Basso Medioevo, alla tradizione dell’amor cortese. La figura di Valentino come santo patrono degli innamorati rimane però avvolta nel mistero: venne decapitato il 14 febbraio 273, a 97 anni, per mano di un soldato romano agli ordini dell’imperatore Aureliano. Secondo alcuni, sarebbe stato giustiziato perché aveva celebrato il matrimonio tra una donna cristiana e un legionario romano pagano. Secondo la leggenda, i due sposi morirono insieme, mentre Valentino li benediceva.


Valuta questo articolo

Rating: 2.7/5. From 3 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE