fbpx

Salvini a Vibo Valentia in visita al Comando provinciale dei Carabinieri: “onore alle forze dell’ordine impegnati nella lotta contro i criminali. Giunta regionale? Serve gente tosta” [FOTO]

/

Salvini a Vibo Valentia in visita al Comando provinciale dei Carabinieri: “onore alle nostre Forze dell’Ordine e ai nostri militari impegnati giorno e notte nella lotta contro la criminalità organizzata”

Matteo Salvini torna in Calabria dopo il trionfo del Centro/Destra alle elezioni regionali. Prima tappa la visita al Comando provinciale dei Carabinieri di Vibo Valentia:onore alle nostre Forze dell’Ordine e ai nostri militari impegnati giorno e notte nella lotta contro la criminalità organizzata, in tutta Italia”.

Salvini a Vibo Valentia: “sono qui per il ringraziare i carabinieri per avere ripulito questa splendida terra”

Il leader della Lega Matteo Salvini ha incontrato oggi i militari del Comando provinciale dei carabinieri di Vibo Valentia. All’uscita dalla caserma si è soffermato a commentare i risultati dell’operazione Rinascita – Scott ringraziando “tutti coloro che hanno consentito di ripulire questa meravigliosa terra mettendo in carcere oltre 300 delinquenti. Un incoraggiamento per gli imprenditori, gli studenti, i sindaci e i cittadini onesti. Ci tenevo a ringraziare l’Arma a nome di tutti gli italiani. Ora ci sono da sequestrare i patrimoni. Per ora questa operazione ha portato nelle casse dello Stato 15 milioni di euro. Da Ministro con il decreto sicurezza ho raddoppiato i poteri dell’Agenzia dei beni confiscati alle mafie perché questa gente bada solo al portafoglio e quindi va aggredita anche sul piano finanziario. La politica deve dire di no quando necessario, in questa operazione è stato portato via chi chiedeva voti. Bisogna però ridurre la burocrazia, velocizzare i tempi, in quanto la corruzione a volte si annida proprio nei passaggi burocratici per ottenere permessi o autorizzazioni. La reazione dei cittadini che sono venuti al Comando per ringraziare i carabinieri dopo gli arresti testimonia che la Calabria è una regione sana. Non finirò mai di ringraziare il procuratore Gratteri e gli uomini della Giustizia che hanno dedicato tre anni di vita per ripulire questo territorio”.

Salvini a Vibo Valentia: “i criminali badano solo al portafoglio quindi bisogna sconfiggerli aggredendo il loro patrimonio”

“Da ministro ho raddoppiato la potenza dell’Agenzia per i beni confiscati alle mafie, per questo mi piacerebbe che quelli che parlano di cancellazione dei decreti sicurezza li leggessero, perchè, al di là del tema dell’immigrazione, hanno raddoppiato gli uomini, i mezzi le sedi e i poteri dell’Agenzia dei beni confiscati a mafia, camorra e ‘ndrangheta perchè questa gente bada solo al portafoglio quindi bisogna sconfiggerla aggredendo il loro portafoglio”. E’ quanto ha affermato Matteo Salvini intervenendo a Vibo Valentia ad un incontro con i vertici provinciali dell’Arma dei carabinieri.

Salvini a Vibo Valentia: “occuparci di agricoltura, di pesca e di turismo sarebbe per noi un orgoglio “

“Si tratta di far partire velocemente una Giunta regionale in Calabria di uomini e donne tosti, con le idee chiare. Noi alcune idee le abbiamo, soprattutto per quanto concerne il tema del lavoro che rappresenta la maggiore richiesta che i calabresi mi hanno avanzato nel corso dei miei incontri”. E’ quanto ha affermato Matteo Salvini a Vibo Valentia. “Per quanto concerne l’esecutivo – prosegue – non abbiamo ancora parlato, anche perchè non ci sono gli eletti definitivi. Ad ogni modo ho detto che occuparci di agricoltura, di pesca e di turismo sarebbe per noi un orgoglio perchè lo facciamo ovunque governiamo. Sono settori per la Calabria potrebbero essere il petrolio di questa terra, ma solo se ben gestiti e ben curati”.

Salvini a Vibo Valentia: “prima eravamo fuori dal Consiglio regionale, adesso siamo in quattro. Vorrei essere sempre ridimensionato in questo modo, quadruplicando la mia presenza”

“Prima eravamo fuori dal Consiglio regionale, adesso siamo in quattro. Vorrei essere sempre ridimensionato in questo modo, quadruplicando la mia presenza“. E’ quanto ha affermato Matteo Salvini a Vibo Valentia. “Oltre ai quattro consiglieri regionali – ha aggiunto- abbiamo un deputato e un eurodeputato calabresi. Di più non avrei potuto chiedere a questo inizio d’anno”.

Reggio Calabria, Salvini contro Falcomatà: “la città merita un sindaco capace” [FOTO e VIDEO]