fbpx

Salvini apre al governo di unità per l’emergenza economica che il coronavirus sta causando: “la Lega c’è, Conte però vada a casa”

matteo salvini a reggio calabria

Colpo a sorpresa del leader della Lega Salvini: “siamo pronti ad un governo di unità per evitare che l’Italia affondi dopo l’emergenza del Coronavirus”

Matteo Salvini apre ad un Governo di unità. A chi gli chiedeva se il Carroccio sia disponibile ad un governissimo per l’emergenza economica che il coronavirus sta causando ha detto: “la Lega c’è, noi vogliamo che l’Italia riparta ma con Conte la vedo dura”. In sintesi l’ex ministro degli Interni propone un governo con tutti dentro ma senza l’attuale presidente del Consiglio: “noi ci siamo per accompagnare il Paese fuori dal pantano, accompagnare il Paese al voto“. Pronta la replica di Conte: “noi siamo un governo unito, lo siamo già”.