Reggio Calabria, allarme per il ragno esotico arrivato tra le banane a Gioia Tauro: provoca erezione “lunga e dolorosa”

Phoneutria nigriventer

Reggio Calabria: il pericoloso ragno è arrivato al porto Gioia Tauro

E’ sbarcato al porto di Gioia Tauro a Reggio Calabria, il noto ragno delle banane “Phoneutria nigriventer”. Il ragno è arrivato in Calabria “viaggiando” ben nascosto su un casco di banane a bordo di una nave partita dal Brasile. Il veleno di questo ragno è molto pericoloso e a volte è anche letale: il suo morso causa priapismo, ovvero erezione lunga e dolorosa. Nei casi più gravi il morso di questo ragno può portare impotenza, tachicardia, vomito, diarrea, parestesia, edema e shock anafilattico.

Il ragno è stato catturato e il personale del porto di Gioia Tauro ha contattato la Sanità marittima che è intervenuta con il fitopatologo Nicola Cuccomarino che ha prelevato l’esemplare e lo ha messo in quarantena.


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

Rating: 3.1/5. From 28 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE