Reggio Calabria, nuove comunicazioni degli Ospedali Riuniti sulla 59enne di Montebello Jonico ricoverata per sospetto Coronavirus [DETTAGLI]

Ospedali Riuniti Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Emergenza Coronavirus, nuove comunicazioni dagli Ospedali Riuniti per la donna ricoverata ieri sera

In riferimento alla paziente di 59 anni di Montebello Jonico ricoverata nella tarda serata di ieri nel reparto di Malattie Infettive del G.O.M. di Reggio Calabria, la Direzione Aziendale comunica che, anche in questo caso, il test virologico effettuato dalla Microbiologia e Virologia dell’ospedale specifico per Coronavirus ha dato esito negativo e sarà ripetuto a 24 ore come da protocollo. Nondimeno, l’Ospedale ha adottato tutte le misure di sicurezza per tutelare la salute della paziente ed il personale sanitario previste dai protocolli del Ministero della Salute per il controllo dell’infezione.

Le condizioni cliniche della paziente sono stabili, si evidenzia un moderato stato febbrile ed è risultata positiva al test per l’influenza di tipo A. Qualora si rendessero necessarie, e al fine di offrire alla popolazione informazioni il più possibile celeri e trasparenti, seguiranno ulteriori comunicazioni.