fbpx

Reggio Calabria, pubblica su noto social network ingiurie e calunnie contro la Polizia Municipale: rintracciato tramite ID digitale, denunciato per diffamazione aggravata

Reggio Calabria: attività della polizia locale, denunciati 3 soggetti per diffamazione aggravata ed esercizio abusivo della professione

Nella giornata di ieri la Polizia Locale di Reggio Calabria, a seguito di apposita attività di info-investigativa avviata e sviluppata dal servizio operativo, ha provveduto a deferire alla locale autorità giudiziaria un soggetto per diffamazione aggravata a mezzo stampa.

In particolare grazie anche ad un esperto informatico, si è riusciti a risalire all’identità di un soggetto, residente nella provincia reggina, che aveva postato su un noto social network delle frasi ingiuriose e calunniose nei confronti del Corpo di Polizia Locale. L’utente si era scagliato contro la polizia locale a seguito di un articolo di cronaca dove si dava contezza di un’ attività di polizia commerciale nei confronti di un cittadino della Repubblica Popolare Cinese.

Il soggetto, individuato attraverso l’associazione del profilo, ancorché dell’id digitale, è stato invitato al Comando per essere compiutamente generalizzato. Dinanzi alle schiaccianti evidenze non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità e dichiararsi l’autore dello scritto offensivo.