Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Il reggino Tonino Romeo nominato Questore di Potenza: ennesimo traguardo di una carriera straordinaria al servizio dello Stato e della gente

Il reggino Tonino Romeo lascia Enna: sarà il nuovo Questore di Potenza

Dopo ben 3 anni e mezzo di onorato servizio in terra siciliana, il reggino Antonio Romeo, attualmente Questore di Enna, lascia la città siciliana chiamata dagli autoctoni “Castruggiuvanni” per continuare la sua mansione da Questore in una realtà ancora più importante, il Capoluogo della Basilicata Potenza.

Romeo, che vanta una brillantissima carriera nella Polizia di Stato, ha ricevuto durante la sua attività siciliana, la cittadinanza onoraria di Piazza Armerina e verrà trasferito a Potenza lunedì 24 febbraio.

Ai microfoni di StrettoWeb il Questore afferma: “in Sicilia ho lavorato 3 anni e mezzo ottenendo brillanti risultati in tutti i campi del nostro impegno al servizio della gente. Abbiamo fatto tantissime operazioni di polizia giudiziaria sotto la mia gestione, abbiamo condotto con la DIGOS l’operazione Ombre Nere di qualche mese fa che ha coinvolto ben 16 Questure in campo nazionale. Abbiamo lavorato anche per garantire l’ordine pubblico a Piazza Armerina in occasione della visita di Papa Francesco e sono molto soddisfatto del mio operato. Nel corso di questo mio impegno ho riservato particolare attenzione alla gente, ai sindaci, alle scuole. Sono molto contento di avere ricevuto la cittadinanza onoraria a Piazza Armerina e continuo a lavorare e a svolgere un mestiere al servizio della gente“.