fbpx

Reggina, Toscano manda un chiaro messaggio alla squadra: adesso spingere anziché mantenere il vantaggio

reggina esultanza Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il messaggio significato di mister Toscano: in un momento chiave della stagione la Reggina deve tornare a spingere sull’acceleratore

Reggina-Paganese arriva in un momento fondamentale del campionato. E’ una gara che non ha bisogno di presentazioni, si prepara da sola perché è chiaramente necessario riuscire a portare a casa il massimo risultato. Nel corso della conferenza stampa di mister Toscano c’è un passaggio chiave che descrive al meglio il possibile atteggiamento con la squadra amaranto scenderà in campo domani. Ad una domanda del collega Lorenzo Vitto, l’allenatore ha sottolineato: “devi spingere sull’acceleratore in questo momento, non puoi gestire il vantaggio. Se punti di distacco dal Bari possono essere pochi, ma possono essere anche tanti”. Insomma, il campionato è davvero entrato nel clou, riuscire adesso a mantenere nelle prossime partite questa distanza dalle inseguitrici in classifica potrebbe avvicinare la Reggina all’obiettivo sperato.

Nelle ultime uscite, ad esempio con Vibonese e Catania, ma anche nel secondo tempo contro la Ternana, gli amaranto hanno prestato grandissima attenzione alla fase difensiva, pensando principalmente a non incassare gol piuttosto che a firmare il raddoppio o cercare di sbloccare la gara. In questo girone di ritorno la Reggina è maturata molto, ha imparato dagli errori commessi con Virtus Francavilla e Cavese, sta affrontando gli impegni con la giusta pazienza di chi guida in solitaria il girone. La Paganese però va affrontata con un atteggiamento diverso: sicuramente non è una squadra da sottovalutare ma, analizzando i numeri delle ultime 10 gare, sapere che i campani risultano essere il peggior attacco (ma anche la miglior difesa!) del raggruppamento spingono l’allenatore a trasmettere alla squadra e all’ambiente una mentalità poco più propositiva rispetto all’ultimo mese. Niente calcoli quindi per la Reggina, allo stadio Granillo servirà un unico e solo risultato, cioè la vittoria.