fbpx

Prescrizione, la deputata messinese Siracusano: “Accordo farlocco, vince la logica manettara del M5S”

La deputata di Messina Matilde Siracusano: “La giustizia non si riforma a suon di attacchi alle garanzie per i cittadini. Occorrere una seria revisione del processo penale”

“Volano stracci all’interno della maggioranza sul lodo Conte bis che conferma lo stop alla prescrizione e tutte le pericolose storture della riforma Bonafede. È assurdo che il governo avalli – con un accordo farlocco e con la colpevole complicità del Pd – un simile disegno, sposando la logica manettara del Movimento 5 Stelle.
La giustizia non si riforma a suon di attacchi alle garanzie per i cittadini. Occorrerebbe una seria revisione del processo penale, salvaguardando le prerogative della difesa, intervenendo sulle tempistiche delle indagini preliminari, e assicurando tempi certi.
Il guardasigilli, invece, ha perso quasi due anni e toccherà a chi verrà dopo di lui costruire sopra le macerie grilline.
Forza Italia continuerà la sua battaglia per il garantismo, con la proposta di legge Costa e con tutti gli strumenti a nostra disposizione”. A dirlo è la deputata messinese di Forza Italia e membro della Commissione Giustizia di Montecitorio, Matilde Siracusano.