fbpx

Omicidio Vannini, la Cassazione dispone un nuovo processo d’appello per i Ciontoli

vannini

Omicidio Vannini: nuovo processo d’appello per i Ciontoli. Il giovane venne ucciso da un colpo di pistola a maggio 2015 mentre era a casa della fidanzata

Il processo di appello sull’omicidio di Marco Vannini va rifatto. E’ quanto ha deciso la Corte di Cassazione. Il giovane venne ucciso da un colpo di pistola a maggio 2015 mentre era a casa della fidanzata a Ladispoli. Nuovo processo quindi per la famiglia di Antonio Ciontoli. I genitori di Marco Vannini ascoltata la sentenza è uscita dall’aula esultando e abbracciando i familiari presenti al Palazzaccio. Assente durante la pronuncia Antonio Ciontoli.