fbpx

Migranti: caso Gregoretti-Salvini, quei 6 giorni a bordo della nave in attesa sbarco/Scheda (3)

(Adnkronos) – Secondo l’atto di citazione contro Matteo Salvini del Tribunale dei ministri di Catania non c’era “nessun preminente interesse pubblico” e “nessun pericolo nemmeno per l’ordine pubblico”. E’ su quelle carte che l’aula di Palazzo Madama dovrà decidere se mandare a processo o no l’ex ministro dell’interno. Il giudizio non dovrà prendere in esame la legittimità delle politiche adottate allora dal Viminale ma la sua compatibilità con le norme internazionali e italiane.