fbpx

**Mafia: ex 007 indagato per Capaci, ‘con la strage non c’entro nulla’**

Caltanissetta, 25 feb. (Adnkronos) – “Sono indagato e non parlo ma voglio solo dire una cosa: io non c’entro niente con la strage di Capaci. Quel giorno mi trovavo a fare un corso di soprintendente all’Istituto superiore di Polizia”. Sono le uniche parole dette da Giovanni Peluso, l’ex poliziotto ed ex 007 indagato per la strage di Capaci, nel processo d’appello che si celebra all’aula bunker del carcere di Caltanissetta. Dopo la breve dichiarazione spontanea, ha risposto a un legale che gli chiedeva se ha denunciato per calunnia il pentito Pietro Riggio, che lo accusa della strage, ma Peluso ha risposto di no. Subito dopo si è avvalso della facoltà di non rispondere, come annunciata al suo arrivo in aula.