fbpx

Mafia: arresti Partinico, le mani anche sull’appalto per la villa di Balestrate

Palermo, 6 feb. (Adnkronos) – La gestione dell’appalto della villa comunale di Balestrate, in provincia di Palermo. C’era anche questo fra i progetti di Alfonso Scalici, il presunto boss di Balestrate arrestato questa mattina dai carabinieri della compagnia di Partinico su richiesta della Dda di Palermo. Un filone dell’inchiesta sul quale sono in corso approfondimenti ma sul quale, “al momento – sottolinea il comandante della compagnia di Partinico, capitano Marco Pisano – non ci sono acquisizioni tali da poter individuare responsabilità all’interno dell’amministrazione”.
“Scalici – prosegue Pisano – afferma di avere una serie di entrature privilegiate presso l’amministrazione di Balestrate, grazie alle quali conferma di essere in grado di poter orientare l’affidamento dei lavori della villa dandolo come cosa fatta”.