fbpx

Governo: Faraone, ‘Iv per riformismo, da Pd silenzio assordante’

Roma, 17 feb. (Adnkronos) – ‘In queste ore non facciamo altro che subire minacce, leggere finte veline fatte filtrare ad arte che mettono in difficoltà il presidente Mattarella, o audio improbabili, insulti e ricatti nei confronti di Italia Viva solo perché non rinunciamo al nostro riformismo, alla nostra battaglia sulle idee all’interno della maggioranza”. Lo dice ad Agorà il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone.
“Abbiamo fatto nascere il Conte 2, bloccando un governo con Salvini premier, Pillon ministro della famiglia e Bagnai all’economia, non certo per subire i ricatti di Crimi sulla prescrizione o sul reddito di cittadinanza. Noi continueremo a difendere le nostre idee a testa alta e con la schiena dritta, a fare rumore nel silenzio assordante del Pd che ha dimenticato il riformismo”.
“è in atto un tentativo di sostituirci con alcuni ‘responsabili”? Facciano pure, noi non mandiamo i nostri cervelli all’ammasso con i Bonafede di turno, che si sta a tutti gli effetti qualificando come il Toninelli del Conte 2. Non smetteremo di chiedere discontinuità e i tristi giochi di palazzo non ci piegheranno mai”, conclude.