fbpx

Foibe: Zanda lunedì a Basovizza, ‘riconoscere tragedia dopo silenzio ingiusto’

Roma, 8 feb. (Adnkronos) – Il senatore del Pd Luigi Zanda sarà presente alla cerimonia solenne che si terrà lunedì 10 febbraio a Trieste, al monumento nazionale della Foibe di Basovizza, in occasione del Giorno del Ricordo. “Celebriamo il Giorno del Ricordo -afferma- in base a una legge che ho votato anch’io senza riserve, perché la tragedia dell’Esodo e delle Foibe appartiene alla storia d’Italia e come tale dev’essere riconosciuta, dopo un silenzio ingiusto”.
“Il Partito democratico conferma la piena adesione ai principi stabiliti dalla legge del 2004 e sostiene le Istituzioni nel darvi adempimento, deplorando strumentalizzazioni e riduzionismi”. Già portavoce, al ministero dell’Interno e alla Presidenza dei Consiglio di Francesco Cossiga, primo Presidente della Repubblica che rese onore alla foiba di Basovizza, il senatore Zanda è stato capogruppo del Pd al Senato e attualmente è tesoriere nazionale del partito.