Esonero Zeman, l’Acr Messina chiama Pensabene per la panchina: “la squadra è sfiduciata”

messina

News e aggiornamento sull’esonero di Zeman dalla panchina dell’Acr Messina: la società giallorossa ha trovato il sostituto

Karel Zeman non è più l’allenatore dell’Acr Messina. Il tecnico si è dimesso, lasciando la squadra dopo soltanto quattro mesi in riva allo Stretto. “L’Acr Messina comunica di aver accettato le dimissioni presentate dal tecnico Karel Zeman, che lascia così l’incarico di allenatore della prima squadra – si legge nel comunicato del club – . La società giallorossa, con in testa il presidente Pietro Sciotto, rammaricato per tale decisione, ringrazia il mister e il suo staff per l’impegno e la professionalità dimostrata in questi mesi e gli augura un buon proseguimento di carriera”.

Il sostituto comunque è già stato rintracciato. Sarà infatti Andrea Pensabene il nuovo traghettatore che accompagnerà i siciliani verso il finale di stagione. “Ho parlato con la squadra – rivela alle colonne della Gazzetta dello Sport – un gruppo che al momento è ovviamente sfiduciato per i recenti risultati. Ma sono convinto della validità complessiva dell’organico”.