fbpx
ALLARME TSUNAMI
MAREMOTO NEL MEDITERRANEO DOPO TERREMOTO 7.0 NELL'EGEO
"ALLARME ROSSO" DELL'INGV. LA DIRETTA SU » meteoweb.eu

Eni: Sapelli, ‘grazie all’ottima salute finanziaria può garantire transizione energetica’

Roma, 29 feb. (Adnkronos) – “Grazie all’ottima condizione finanziaria del gruppo, l’Eni oggi può garantire la transizione energetica”. Ad affermarlo all’Adnkronos è l’economista Giulio Sapelli commentando la strategica del gruppo energetico che ieri è stata illustrata dall’ad, Claudio Descalzi e che prevede, in particolare un taglio dell’80% delle emissioni di Co2 entro il 2050. L’ad di Eni inoltre ha confermato che entro il 2050 almeno l’85% della nostra produzione sarà a gas.
“La lotta alla decarbonizzazione – sottolinea Sapelli – è una strategia già consolidata da tempo in Eni. Ora che gli affari vanno molto bene, che l’Eni ha raggiunto la cash neutrality, ha spazio per puntare sul gas, su nuove scoperte e sulla ricerca”. Il gruppo, grazie alla buona salute finanziaria, “può aumentare gli investimenti e aprire a nuovi mercati”.