Denis abbraccia suo figlio dopo il gol, l’Atalanta: “non ce la facciamo, troppi ricordi” [FOTO]

/

La Reggina vince contro la Paganese, al termine della partita siparietto con l’Atalanta per l’attaccante German Denis. Il Tanque sempre più decisivo

L’esperienza e la qualità del bomber. German Denis entra in campo e spacca la partita, il Tanque sempre più decisivo per la Reggina. Successo per la squadra di Mimmo Toscano contro la Paganese, 3-0 il risultato finale grazie alla doppietta dell’ex Napoli e al gol di Rubin per il raddoppio. Lo scatto verso la promozione può risultare decisivo considerando i passi falsi delle avversarie, dal Bari al Monopoli. Al termine delle partite sono arrivate diverse reazioni social dai protagonisti, da Rolando a Corazza. In tanti hanno festeggiato il successo casalingo. Poi una scena bellissima. La Reggina pubblica una foto dell’abbraccio di Denis con il figlio subito dopo il gol e la confronta con un’immagine ai tempi dell’Atalanta. Il club nerazzurro risponde: “non ce la facciamo, troppi ricordi”. In alto la fotogallery con tutte le reazioni.


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 5 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE