Crotone, che forza! Annientato il Pescara in 50 minuti: 4-1 allo Scida e quarto posto

Crotone Getty Images

Il Crotone travolge letteralmente il Pescara nel posticipo domenicale di Serie B: 4-1 il risultato finale allo stadio Scida

Una prova di forza importante, significativa, specie dopo la rocambolesca sconfitta di settimana scorsa a Castellammare. Il Crotone non scherza e, nel posticipo domenicale di Serie B, annienta il malcapitato Pescara: 4 reti in 50 minuti, 4-1 il risultato finale.

La gara, dopo mezz’ora, è già chiusa: Simy, Messias ed Armenteros rispettivamente al 9′, 33′ e 35′. Ospiti KO (espulso anche Bojinov dalla panchina al 27′). Ripresa di ‘gestione’. Chiude i conti Benali al 52′, gol della bandiera degli adriatici di Galano al 75′. Con questa vittoria, i rossoblu risalgono al quarto posto, scavalcando Cittadella e Salernitana e rimanendo ‘attaccati’ al treno promozione diretta (Frosinone secondo a 43 punti, tre in più dei pitagorici).