Coronavirus, pena di morte in Cina per chi nasconde i sintomi

Cina: chi intenzionalmente nasconde i sintomi del contagio del nuovo coronavirus commette un reato penale che verrà punito severamente, anche con la pena di morte

Pugno durissimo in Cina per chi intenzionalmente nasconde i sintomi del contagio da coronavirus: è prevista anche la pena di morte. E’ quanto riporta il quotidiano ufficiale Beijing Daily, citando un’informativa diffusa da un tribunale cinese. Anche nascondere i viaggi effettuati può costituire un reato, sottolinea il tribunale.


Segui StrettoWeb su Instagram

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE