Coronavirus, a lavoro per il rimpatrio dei 35 italiani bloccati sulla nave da crociera in Giappone: ipotesi volo la prossima settimana

princess-cruises

Coronavirus: si lavora per il rientro dei 35 italiani sulla Diamond Princess, saranno messi in quaratena

Farnesina, Protezione Civile e ministeri della Difesa e della Salute sono al lavoro per organizzare il rimpatrio dei 35 italiani ancora bloccati a bordo della crociera Diamond Princess in Giappone. L’ipotesi è di riuscire a far partire il volo per il rimpatrio in tempi brevi, forse  entro la settimana. Non è ancora stato chiarito se, come è stato finora, si utilizzerà un volo militare.  I 35 italiani quando rientreranno in Italia, dovranno trascorrere un periodo di osservazione in quarantena di 14 giorni: la procedura ricalca quella già seguita per gli italiani di ritorno da Wuhan.